giovedì 24 dicembre 2015

venerdì 10 luglio 2015

Matte da Leggere recensisce Assedio!

"Senza mezzi termini, bellissimo. E non soltanto per la trama avvincente, per lo stile cinematografico, per gli argomenti di Storia e attualità che vengono affrontati nella mescola della narrazione, ma anche per la prosa, per il linguaggio, ricercati e gustosi di Vincent. Per lo sguardo allucinato che riesce ad avere quando guarda la realtà altra e le occhiate taglienti con cui scandaglia la realtà."

Carla Condorelli recensisce Assedio per Matte da leggere.
Grazie a Carla Condorelli per la lettura, le parole meravigliose, la presentazione spumeggiante in una Catania e una Sicilia che già mi mancano, e grazie a CUB - Castello Ursino Bookshop e a Karma Communication!

Ecco qui la recensione:

mercoledì 8 luglio 2015

Recensione di Assedio sul blog L'amica dei libri!

Spettacolare recensione di Assedio da parte della bravissima Antonietta Mirra, che già aveva analizzato il Demone con una capacità e una professionalità davvero inconsuete.
Bello, meraviglioso leggere parole che suonano spontanee, vere. Da parte dell'ineguagliabile Antonietta, che spero un giorno di conoscere, come dagli amici lettori e recensori sparsi per l'Italia (qualcuno poi l'ho conosciuto!). Mi date forza e animo per continuare.
Una frase di Antonietta mi ha colpito particolarmente e mi perdonerete se la ripropongo con un pizzico di polemica: "(...) Ancora mi chiedo come mai non sia tra i nomi più conosciuti della nostra narrativa. "
Grazie davvero, Antonietta. Ti aspetto (presto) col prossimo romanzo, sperando di stupirti.


Eccola qui!





venerdì 3 luglio 2015

Com'è andata la serata del primo luglio: Assedio al Castello Ursino.

Ecco com'è andata:



Una serata magnifica nella splendida cornice del Castello Ursino di Catania, una presentazione divertente e partecipata grazie all'impeccabile conduzione di Carla Condorelli di CUB, un concerto spettacolare dei Living Stilts (Maria Tomasello, Antonio Bella, Luca Mavilia, Alfredo Cassotta, Alberto Abate e Francesco Girone), soprattutto grandi emozioni.
Abbiamo parlato di Assedio, del concept di Shipwreck, di tante altre cose. Ci siamo divertiti un sacco.
Grazie a tutti i partecipanti che hanno riempito in ogni ordine di posti il cortile del castello.

Qui trovate varie foto:

https://www.facebook.com/ildemonesterminatore/posts/829048627177887

e qui un piccolo estratto live dal concerto:

https://www.facebook.com/fabiola.scalia.7/videos/vb.1198670612/10205687360682144/?type=2&theater&notif_t=video_tag

A presto, Catania!

lunedì 29 giugno 2015

Assedio a Catania mercoledì 1 luglio al Castello Ursino coi Living Stilts!

Per le amiche e gli amici siciliani: il primo luglio alle 20,30 sarò a Catania al Castello Ursino per presentare Assedio insieme agli amici dei Living Stilts che terranno il loro primo concerto in terra di Sicilia. 
Sarà soprattutto l’occasione per ascoltare dal vivo il maestoso concept prog rock Shipwreck cantato dai bravissimi Maria Tomasello e Antonio Bella insieme a tutti i musicisti del gruppo. Per ora unica data confermata!
Nell’occasione si parlerà anche del Demone Sterminatore e di tanto altro.
Chi ha desiderio di conoscermi e incontrare i Living Stilts, è invitato.

Una serata per chi ha voglia di rock, letteratura horror, fantasy, fantascienza e, sopratutto, fantasia e divertimento.







Qui la pagina FB dell'evento:







venerdì 6 marzo 2015

A proposito d'ispirazione.

Ricevo da Azafràn Media e condivido volentieri:







Assedio su Cronache di un Sole Lontano!

L'esperto Stefano Sacchini recensisce magnificamente Assedio sulla rivista/blog di Sandro Pergameno.
Che onore!

Trovate tutto qui.

Aggiungo le belle parole scritte da Stefano su Facebook:

Per il coraggio, l'originalità, la varietà di scenari e di storie che Spasaro presenta nei due lavori che ho letto, il paragone che mi viene in mente è quello con un grande della letteratura inglese contemporanea: non ancora a quei livelli forse ma la scalata alle vette sembra iniziata.

Grazie, Stefano!

Una profonda recensione al Demone da parte di Massimo Citi!

La trovate qui.


Grazie a Massimo che, da lettore di fantascienza e mainstream, ha mostrato parole di grande e sincero elogio.